Archivio dei tag famiglia

Rodi

Viaggio in famiglia a Rodi

Le Mete del Cuore No Comments

Rodi, alla scoperta della cultura ellenica

Meta non distante dall’Italia e destinazione ideale per conciliare cultura, relax, mare e avventura. Stiamo parlando di Rodi, un autentico museo a cielo aperto dove sono ancora ben visibili i segni di una gloriosa storia, contornati da un favoloso mare cristallino e un sole che splende tutto l’anno.

Universalmente riconosciuta come una delle più affascinanti isole della Grecia, la cultura di Rodi è un misto di tradizioni, colori e sapori. A metà strada tra Oriente e Occidente, Rodi è una destinazione che nel tempo è riuscita a conservare intatto il suo fascino e il suo bagaglio culturale. Trascorrere un viaggio in famiglia a Rodi significa anche regalarsi un soggiorno completo fatto di tranquillità e relax in spiaggia e tanta cultura. Parti alla scoperta di territorio entusiasmante dove potrete visitare monumenti, siti archeologici ed edifici dal fascino millenario.

Cosa fare a Rodi?

A Rodi il divertimento non manca. L’isola possiede attrazioni di ogni genere, tra le quali vi consigliamo il Water Park Faliraki, uno dei parchi acquatici più grandi d’Europa. Per gli amanti dell’avventura, Rodi offre escursioni acquatiche e non solo. Anche un soggiorno culturale vi consentirà di scoprire alcuni dei luoghi più affascinanti dell’isola. Da non perdere un tour alle Terme di Kalithea. Si tratta di un magnifico centro termale costruito dagli italiani, oggi non più utilizzabile, ma che merita comunque di essere visitato. Rodi

Spiagge incantate

Un viaggio in famiglia a Rodi non sarebbe completo senza godere delle sue magnifiche spiagge. Vi consigliamo di visitare la popolarissima spiaggia di Faliraki, un litorale di sabbia soffice e dorata che si estende per circa 4 km. Nei pressi di Faliraki si trova la spiaggia di Traganou, sita a circa 15 km a sud di Rodi città. Traganou è una bellissima spiaggia fatta di piccoli ciottoli e sulla quale si affaccia un mare puro e cristallino. Tra le altre spiagge ci sono Lindos Palace, Kalathos, Stenga e Agathi.Rodi spiagge
Se invece siete alla ricerca di litorali sabbiosi e meno affollati vi consigliamo Monte Smith e Agios Stéfanos, situate a 3 km dalla città vecchia. Qui potrete visitare un sito archeologico con i resti di un tempio di Apollo, un teatro restaurato e uno stadio. Proprio su queste spiagge era situata l’acropoli cittadina.

Cosa mangiare?

Il pasto tipico dei greci inizia con gli antipasti, in greco mezedes. Probabilmente uno dei piatti più squisiti, a base di insalata da abbinare con retsina, un vino greco aromatizzato con resina di pino o birra. All’insalata dovete abbinare poi calamari fritti, polipo, tzatziki, saganaki, keftedakia e molto altro ancora!Rodi antipasto

Nei pressi di ogni spiaggia o nei villaggi di pescatori troverete le taverne di pesce, che offrono cibo freschissimo. Vi consigliamo di assaggiare il polipo lasciato ad asciugare al sole. Invece nella maggior parte dei villaggi dell’entroterra troverete le taverne a base di carne. Consigliatissimo è l’agnello.

Dove alloggiare a Rodi

Per la vostra vacanza in famiglia a Rodi vi consigliamo di alloggiare al Villaggio Veraclub Kolymbia Beach. Posizionato sulla riva del mare lunga ben 300 metri, Rodi Veratour
la struttura del Veraclub Kolymbia Beach si compone di tre edifici principali. L’edificio centrale di due piani, che, grazie alle ampie vetrate, permette la vista mare sin dall’ingresso in reception. Al piano terra ospita i servizi principali come il ristorante con terrazza esterna sul mare, lobby bar e angolo tv. Gli altri due edifici ospitano le restanti camere. Inoltre la struttura dispone di una grande piscina per adulti, snack bar, anfiteatro vista mare, mini market e wi-fi point free presso la reception.

Le camere

Le camere sono arredate in stile moderno e dispongono di terrazza o balcone attrezzato con sedie e tavolo. Sono inclusi servizi privati, asciugacapelli, aria condizionata a controllo individuale, tv lcd via satellite, telefono e mini-frigo. Il villaggio dista circa 25 km da Rodi e 30 km dall’aeroporto.

Quando andare?

Il clima di Rodi è mite, rendendo l’isola una meta turistica ideale durante la maggior parte dell’anno.
Per gli amanti della tranquillità il periodo migliore per visitare Rodi è la primavera, da marzo a maggio le temperature superano i 25 gradi. Verso il mese di giugno il cielo si colora di nuvole di farfalle del Petaloudes: è estate a Rodi e il clima caldo e secco attira moltissimi turisti. L’autunno di Rodi è molto piacevole, e la temperatura del mare è ideale per il nuoto. Dicembre, gennaio e febbraio sono i mesi più freddi, anche se con moderazione visto che le temperature si aggirano intorno ai 20°.

Un viaggio a Rodi è la meta ideale per chi non ha molti giorni di ferie da dedicare ad una vacanza e per chi non ama allontanarsi troppo dall’Italia.