Viaggio di nozze a Tahiti

Viaggio di nozze a Tahiti

Tahiti

Viaggio di nozze a Tahiti

Le Mete del Cuore No Comment
Editoriale

La regina della Polinesia francese: Tahiti, un vero nido d’amore!

Avete mai visto il paradiso? No? E allora, cari sposini, preparatevi a farlo! Perché oggi noi de Le Mete del Cuore vi accompagneremo in un viaggio attraverso luoghi di straordinaria bellezza, dove lagune incontaminate e atolli incredibili, faranno da sfondo ad uno dei luoghi più romantici del mondo: Tahiti!
Tahiti è la più grande ed importante isola dell’arcipelago della Polinesia francese, sita nella parte meridionale dell’Oceano Pacifico. Circondata dalla barriera corallina ed arricchita da cascate, grotte misteriose, luoghi leggendari e vallate selvagge, Tahiti è un vero paradiso per vivere una luna di miele unica, ma soprattutto completa, tra mare cristallino (forse il più bello al mondo), relax, avventura, cultura e divertimento!

Sabbia neraLa zona è ideale visitarla tra metà aprile e metà ottobre, anche se la presenza dei venti Alisei garantisce temperature sempre intorno ai 27 gradi e un’acqua marina tiepida e piacevole. Il litorale roccioso tipico dell’isola garantisce paesaggi davvero spettacolari, come le lunghe spiagge di sabbia nera che contrastano con la variopinta fauna marina, caratterizzata dai colori sgargianti dei pesci pappagallo e dei milioni di coralli dalle tinte inimmaginabili. La bellezza romantica di Tahiti è difficile da raccontare a parole; tutto sembra realizzato da un pittore che, con una tavolozza di colori gigantesca, ha creato sfumature e gradazioni cromatiche che vanno dal blu del mare al verde della vegetazione lussureggiante. Tutto questo è incorniciato da un profilo montuoso, caratterizzato dalle falesie costiere, ideali per vivere escursioni avventurose e divertenti col vostro partner; Tahiti, infatti, permette non solo di rilassarsi all’ombra di una palma godendosi il mare, lo snorkeling e le immersioni subacquee, ma, per gli innamorati più attivi, anche di effettuare percorsi di mountain bike, trekking, passeggiate lungo i sentieri di montagna dove sarete pervasi dall’odore di vaniglia, ylang-ylang e, soprattutto, tiarè (dal cui fiore si ricava il famoso olio di Monoi, simbolo della bellezza polinesiana).

MuseoMa Tahiti è un’isola ricca anche di cultura e tradizioni. Vi sarà possibile visitare il Museo Paul Gaugin, dedicato alla storia ed alle opere dell’artista, ma anche uno dei luoghi più particolari del mondo, ovvero il Museo Robert Wan Pearl, dedicato alla preziosa perla nera. Essa proviene dalle cosiddette “ostriche a labbra nere”, che regalano meravigliosi gioielli che vanno dalle tinte di grigio e argento a quelle del verde, con sfumature bronzee e rosa.

Altra particolarità dell’isola è quella di essere il luogo in cui ebbe origine l’arte del tatuaggio; in particolare, prima di ogni “opera”, i realizzatori pregano gli Dei, affinchè tutto vada per il meglio ed il disegno riesca bene. Se siete coraggiosi, perché non lasciare sulla vostra pelle un segno indelebile, come prova d’amore per la persona che vi riscalderà il cuore per tutta la vita?

FestivalTahiti, però, è anche un’isola ricca di tante altre tradizioni suggestive. A luglio si celebra l’Heiva, un festival allegro e divertente, con musiche e danze tipiche, che rallegrano le strade non solo di Tahiti, ma di tutta la Polinesia. Anche le tradizioni culinarie sono interessanti, con piatti che regalano vere e proprie esplosioni di sapori, come la ahima’a, dove frutta, carne di maiale, pollo tahitiano e spinaci locali (i fafa) vi doneranno un piatto davvero unico, arricchito con olio di cocco fresco.

Ma, cari piccioncini, non a caso Tahiti è denominata l’isola dell’amore… c’è un motivo! Infatti, in questo luogo così incantato, il rito più celebrato è proprio quello del matrimonio tradizionale tahitiano, un’esperienza emozionante ed unica, dai caratteri multisensoriali. Si prevede, infatti, che la sposa venga preparata attraverso una cerimonia di bellezza, massaggiata con olio di Monoi e vestita da vera principessa tahitiana. Lo sposo, invece, viene accolto sulla spiaggia da ballerini e suonatori di ukulele, viene tatuato con l’hennè e vestito dal capo tribù. Davanti ad un mare meraviglioso e un orizzonte mozzafiato, i due innamorati saranno uniti in matrimonio e dopo aver ricevuto la benedizione, potranno assistere a spettacoli danzanti stupendi ed essere accompagnati in un sontuoso bungalow sull’acqua, dove resteranno a trascorrere la prima notte di nozze e dove i pasti saranno serviti in piroga, per garantire la massima privacy.

Un motivo ulteriore per scegliere Tahiti per la vostra luna di miele è la presenza di un’isola deserta a forma di cuore, con una laguna mozzafiato ed il magico profilo di Bora Bora all’orizzonte; insomma, un luogo incantato e perfetto per vivere un’esperienza esclusiva ed indimenticabile.

Queste che vi abbiamo descritto sono soltanto una parte delle meraviglie che Tahiti può regalare a voi innamorati! Per scoprire questo fantastico paradiso d’amore e vivere un viaggio da sogno, rivolgetevi a noi de Le Mete del Cuore per raggiungere la meta perfetta per la vostra luna di miele romantica e passionale!

Se l’articolo Viaggio di nozze a Tahiti ti è piaciuto, scopri quando andare: clicca qui

Lascia un commento