Viaggio di nozze in Giappone

Giappone

Viaggio di nozze in Giappone

Le Mete del Cuore No Comment
Editoriale

Tokyo Japan- 日本- Siete pronti a partire per un viaggio di nozze insolito?

Noi di Le mete del cuore vi porteremo dove la sublime ricerca della bellezza in ogni gesto si unisce a quella dei paesaggi e dei luoghi in cui tradizione e innovazione si fondono sapientemente: il Giappone. L’Estremo Oriente mostra tutto il suo fascino con questa terra dai mille colori e sapori, dove abitudini e cambiamento riescono a convivere, creando un equilibrio unico. Situato laddove il sole sorge, ad est della Cina, il Sol Levante, o più propriamente 日本 Nihon (“origine del sole”), è un arcipelago composto da 6852 isole, quattro sono le principali: Honshū, Hokkaidō, Kyushu e Shikoku. Sulla prima, la più grande, vi sono le città più importanti e note, tra le quali, Tōkyō, Kyōto, Ōsaka, Hiroshima.

Dall’Italia il tragitto dura all´incirca 12 ore con volo diretto da Milano o da Roma (Alitalia e Japan Airlines) o con scalo nelle maggiori capitali europee o asiatiche, come Francoforte o Dubai.

Giappone Sakura

Giappone Sakura

Se vi state chiedendo qual’è il miglior periodo per visitare una terra così incantevole, ebbene sì, l’autunno e la primavera sono le stagioni migliori. In estate la temperatura e l’umidità sono piuttosto elevate, con un alto rischio di piogge. L’inverno, invece, è molto freddo. Nei mesi ottobre-novembre e fine marzo-aprile si può assistere allo spettacolare scenario naturale: in autunno gli aceri giapponesi (momiji) si accendono di un caleidoscopio di colori, dal verde bosco, al porpora, al giallo oro, prima che le loro foglie cadano; in primavera l’hanami, la fioritura dei ciliegi, colora tutto di rosa.
Il sakura è un simbolo importante in Giappone, non solo per la sua bellezza, ma anche per quello che rappresenta: una metafora della vita e della sua fugacità. Inoltre, il sakura è anche il simbolo del samurai: purezza, lealtà, onestà e coraggio. Rimanda all’immagine di una morte ideale, pura, distaccata dalla caducità della vita e dai beni terreni.

Pensate a quanto possa essere romantico lasciarsi avvolgere dalla natura, dalla sua  danza sensoriale che coinvolge tutti le percezioni, e condividere tutto questo con la persona che si ama!

Cominciamo il nostro tour virtuale: partiamo da Tōkyō, l’attuale capitale, che loca nella regione del Kantō. Grattaceli, fiumi di persone, alta moda, tecnologia… Sì, siamo nell’agglomerato urbano più esteso al mondo, una vera e propria metropoli, in cui sono tante le cose da vedere.

Giappone Akihabara

Giappone Akihabara

Siete amanti dell’elettronica e degli anime? Fermatevi nel quartiere Akihabara, noto per i grandi magazzini con i prodotti più nuovi, piccoli negozi per pezzi di ricambio così come negozi di anime, fumetti, gadget di idol, videogiochi, maid cafè e tanto altro. A pochi minuti vi è il Kandamyoji, tempio shintoista che risale a circa 1300 anni fa.


Se si è alla ricerca della cultura e dell’arte
, si consigliano Ueno e Roppongi. Ueno è una zona piena di cultura, con musei, palazzi culturali e un’Accademia d’arte. A pochi passi e fino alla stazione Shinobazunoike, si estende un’ampia area verde: l’Onshikoen, il parco dove si trovano lo zoo con i panda e tanti ciliegi che lo rendono uno dei luoghi più famosi per ammirare la fioritura. Ueno è il posto ideale per conoscere la tradizione giapponese degli spettacoli rakugo.
È conosciuta, inoltre, per la cucina tipica; il posto adatto per concedersi un vizio culinario in più. Roppongi, invece, è la sede di numerose ambasciate così come del Mori Art Museum e del National Art Center; è conosciuto, inoltre, per la vita notturna in stile occidentale.

Giappone Shibuya

Giappone Shibuya

Il fulcro delle culture giovanili è rappresentato da Shibuya, un’atmosfera di fervente entusiasmo avvolge chiunque si trovi ad attraversare le sue strade. Avete presente il famoso incrocio dei telefilm? Ebbene sì, si stratta di Shibuya, dove al caos delle strade affollate si combina il verde del parco Yoyogikoen, una vera e propria oasi di verde nel cuore della città e che nei fine settimana ospita varie attività.

Se volete perdervi nei negozi all’insegna dello shopping, immergetevi nel quartiere di Ginza, tra grandi magazzini, negozi delle grandi firme internazionali o antichi negozi della tradizione.
Ginza vanta, inoltre, ben 200 gallerie d’arte, un teatro kabuki, sale espositive e ristoranti giapponesi di primissima qualità.

Giappone Sensoji Temple

Giappone Sensoji Temple

Quando si entra nel Sensoji, il complesso templare buddhista, invece sembra di abbandonare in un colpo solo il caos della metropoli per immergersi in un’oasi mistica.  Eppure questo antico tempio si trova ad Asakusa, nella frenetica zona di residenza della classe operaia. Il nome del portone d’ingresso ha un sapore marziale, “Porta del tuono” (Kaminarimon), come bellicoso è l’aspetto delle due divinità che proteggono l’entrata. Una specie di pozzo ospita centinaia di bastoncini d’incenso offerti dai fedeli alla dea Kannon, la cui effigie dorata, custodita nel tempio, sarebbe stata trovata, come vuole una leggenda, da due pescatori nelle acque del fiume Sumida nel 628 d.C. Arrivati in cima al tempio, i fedeli gettano una moneta, battono le mani e si inchinano in segno di rispetto. Terminata la visita, l’uscita passa attraverso le bancarelle del Nakamise-dori, una via dello shopping dedicata ai turisti, dove si possono trovare ventagli, sandali tipici, ombrelli, kimono e tanto altro.

Non è possibile visitarlo, ma un altro punto che fa dimenticare di essere nel cuore della metropoli è il Palazzo Imperiale di Tōkyō.
Ciò che succede a corte rimane nelle mura del palazzo e fuori non si può fare altro che circumnavigare il fossato per ammirarne la maestosità.

Giappone Sushi Sashimi

Giappone Sushi Sashimi

Una sosta imperdibile è quella al mercato del pesce, Tsukiji, dove è possibile assistere all’asta di pesci di grossa taglia che poi andranno sulle tavole sotto forma di sushi e sashimi. Dopo questo vivace spettacolo, si può gironzolare fra le decine di bancarelle che vendono il pesce al dettaglio.
Dietro l’angolo c’è la bellissima via della ceramica, il posto migliore per fare scorta di souvenir a prezzi bassissimi, dai servizi di tazzine e teiere, ai coltelli per preparare il sushi.

Giappone Sky Tree Tower

Giappone Sky Tree Tower

Non perdetevi, infine, la magnifica torre per telecomunicazioni più alta del mondo! Ispirata alla Torre Eiffel, la Tōkyō Sky Tree è situata nello Shiba Park, nel quartiere di Minato. Alta 333 m, è un simbolo e una delle sedi del turismo giapponesi. Da lì, i visitatori possono godere di una stupefacente vista della città! Non perdetevi la torre di sera, le sue luci la rendono molto affascinante.

Per oggi la nostra visita si ferma qui; vi anticipiamo, comunque, che il viaggio di nozze in Giappone continuerà, passando dalla nuova, eclettica e moderna capitale, Tōkyō, a quella antica, Kyōto.

Lascia un commento